11 novembre 2019 – Laboratorio di Tango Counselling

“L’amore è un’essenza che indossi e puoi portare dove vuoi.
È una casa mobile. È una forma di appartenenza libera” (Corinna Conci)

In questo percorso partiamo dal contatto con il corpo in ascolto personale.
Poiché possiamo essere in una dinamica di attenzione, cura, rispetto ed empatia verso l’altro solo a partire da un corpo “pronto” ad entrare in uno spazio percettivo più ampio, aperto al dialogo.

L’integrazione di diverse tecniche di consapevolezza corporea guida le persone al viaggio di ogni abbraccio.
Si tratta essenzialmente di un “lavoro a togliere” sia dal punto di vista fisico che emotivo.
Quando le persone arrivano vorrebbero subito poter ballare ma a volte non sono in contatto con il proprio respiro o non hanno mai avuto esperienza del corpo al di fuori di una quotidianità spesso costrittiva, “meccanizzante”.

Routine più o meno statiche in cui si alimenta uno sfruttamento automatico delle risorse fisiche; e in cui vi è scarsa o completa assenza di contatto con il corpo e le emozioni; e dunque parziale o totale assenza di un contatto vero e profondo con sé stessi e con l’altro.

Attraverso un percorso di propriocezione, espressione corporea e danza ci riavviciniamo alla sensorialità, alla terra e all’incontro.

Entriamo nel Tango!

N.B. Il gruppo si attiverà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
Per info e prenotazioni: claudia.silletti@gmail.com
3345763941